Home>Capopartita>Novara>Cuoco capopartita per nota catena a Novara

Cuoco capopartita per nota catena a Novara

Settore Ristorazione

Jobtech, agenzia per il lavoro totalmente digitale, è alla ricerca di un cuoco capopartita per conto di una famosa catena di ristorazione a Novara.

La realtà in questione è specializzata nella preparazione di pietanze tipiche della tradizione messicana, ed è presente sul territorio italiano con numerosi locali.

Cosa prevede l'offerta in questione?

  • Uno stipendio di 21000€ - 22000€ all'anno;
  • Un iniziale contratto in somministrazione di tre mesi, idealmente rinnovabile;
  • Un'opportunità professionale all'interno di un contesto dinamico e stimolante.

Il nostro candidato ideale conosce i prodotti e le materie prime, e ha maturato esperienza pregressa in qualche ristorante nel ruolo di capopartita.

Desideriamo conoscere una persona intraprendente, motivata e che promuova un clima di lavoro positivo e improntato alla collaborazione e al rispetto!

Lavorerai sei giorni alla settimana con un giorno di riposo a turnazione, con orario spezzato a pranzo e cena e disponibilità ad effettuare anche turni continuati.

Cosa aspetti a candidarti? Non vediamo l'ora di conoscerti!

Lingue richieste

  • Italiano: Professionale completa

Requisiti obbligatori

  • Esperienza nello stesso ruolo
  • Passione per il settore
  • Disponibilità a lavorare su turni spezzati e continuati
  • Creatività e praticità
  • Intraprendenza e dinamicità

Jobtech è un’Agenzia per il lavoro improntata alle pari opportunità: diversità e inclusione sono al primo posto per noi! Ogni candidatura, per ogni posizione aperta, sarà accolta e considerata sulla base degli effettivi meriti e competenze, nel rispetto delle specificità di ciascun ruolo a prescindere da pelle, razza, nazionalità, etnia, sesso, genere, orientamento sessuale, stato coniugale, disabilità, responsabilità genitoriali, età, religione o credo.

Jobtech è iscritta all’Albo Informatico delle Agenzie per il Lavoro Sez. I n.95 del 15 luglio 2020.
Autorizzazione ANPAL n°44 del 26/04/2022.