Homepage>Guide per le aziende>Competenze & Gestione>Aprire un ristorante in franchising: pro e contro
time4 minuti di lettura

Aprire un ristorante in franchising: pro e contro

Hai sentito parlare tante volte di franchising, ma senti di non aver abbastanza elementi per decidere? Vuoi approfondire i pro e i contro per avere le idee chiare? Allora non perderti la nostra guida!

Aprire un ristorante in franchising: pro e contro

Indice dei contenuti

Se ne sentono di opinioni, sulla ristorazione franchising. C’è chi afferma che non avrebbe potuto compiere scelta migliore, per coniugare imprenditorialità e sicurezza (quella di avere un brand forte alle spalle, potendo disporre di maggiori garanzie e opportunità di formazione).

Ma c’è anche chi non valuta l’esperienza avuta con la ristorazione franchising positiva, prediligendo - avendo già provato - avviare una propria attività. Certamente si tratta di una buona palestra, per coloro i quali si chiedono come aprire una catena di ristoranti: ma emettere un giudizio unico sulla questione appare molto difficile, anche per chi ha già percorso questa strada.

La questione è certamente complessa, e non tutte le situazioni sono uguali. Qual è il posizionamento del food brand di cui vorresti aprire una succursale? Sono presenti altri store nella città di tuo interesse? Queste sono solo alcune delle domande che devi porti, prima di decidere. Noi ci impegniamo a fornirti alcuni elementi di interesse nell’ambito food franchising, così che la tua decisione possa essere il più limpida possibile!

Cosa si intende con franchising?

Prima di capire come funziona il franchising nella ristorazione, occorre fare un passo indietro: cosa si intende con il termine “franchising”? La traduzione italiana è “affiliazione commerciale”, e si definisce come “contratto fra due soggetti giuridici, economicamente e giuridicamente indipendenti, in base al quale una parte concede la disponibilità all’altra, verso corrispettivo, di un insieme di diritti di proprietà industriale o intellettuale relativi a marchi, denominazioni commerciali, insegne […], inserendo l’affiliato in un sistema costituito da una pluralità di affiliati distribuiti sul territorio, allo scopo di commercializzare determinati beni o servizi”.

Da questa definizione abbiamo appreso che si tratta di un rapporto sancito da contratto, ma vediamo quali sono gli attori:

  • Franchisor: titolare di prodotti o servizi che vengono concessi all’affiliato per fini commerciali e accordando l’utilizzo dei propri segni distintivi.
  • Franchisee: si tratta dell’affiliato, ovvero chi riceve la concessione e che si impegnerà a rispettare gli standard e i modelli di gestione e commercializzazione che vengono decisi dal franchisor.

Scegliere di aprire un’attività di ristorazione in franchising: i pro

Lecito, anzi giustissimo valutare i pro e i contro, per chi desidera aprire un ristorante in franchising. Che siate il tipo di persone che vogliono prima le buone notizie o quelle cattive, noi partiremo dall’illustrarvi i vantaggi di questa particolarissima relazione commerciale!

  1. Nessuna sfida per farsi conoscere o comunque, meno di quella di un’attività nuova;
  2. Ridotto rischio finanziario;
  3. Format già testato sul mercato;
  4. Possibilità di usufruire di conoscenze e competenze di un’azienda già affermata;
  5. Possibilità di avvalersi di fornitori con costi della materia prima inferiori (se confrontati allo stesso format ristorativo ma aperto da un player nuovo sul mercato).

I contro dell’affiliazione commerciale

Visti i pro, eccoci dunque ad assolvere l’ingrato compito di elencare anche i contro. Come diciamo spesso, non ci riferiamo a singole e specifiche situazioni, dunque potreste avere a che fare con aziende esenti da queste problematiche!

  1. La quota d’ingresso e/o la percentuale sul fatturato possono essere cifre da capogiro;
  2. Ridotto(o inesistente) margine di indipendenza rispetto all’azienda cui siete affiliati. Non è escluso che se avrete idee molto valide non sarete ascoltati, ma - tendenzialmente - l’operatività può farsi attendere;
  3. Potenziali conflitti con la casa madre: comprensibili come in qualunque rapporto che veda uno squilibri di potere.

Aprire un franchising della ristorazione low cost

La ristorazione low cost spopola, nelle grandi come nelle piccole città. Ma non è esente dagli svantaggi che abbiamo elencato nel paragrafo precedente, dunque consigliamo di valutare attentamente il contratto e le eventuali clausole!

Perché parliamo proprio di attività di ristorazione franchising low cost?Perché chiaramente è un format più diffuso, sicuramente lo è rispetto al target medium-luxury in ambito food.

La ristorazione low cost è più veloce e replicabile proprio per sua conformazione, il “su misura” ha meno campo di applicazione in questo settore. Se questa è la tua strada… Informati e lanciati in questa nuova ed entusiasmante avventura!

I brand della ristorazione che ricercano affiliati: ecco i migliori

Visto che abbiamo parlato di brand low cost, ecco una selezione di nuovi franchising della ristorazione e brand più tradizionali, da valutare per intraprendere questa strada!

  • Subway
  • Burger King
  • Boss Taurus
  • McDonald’s
  • Poke House
  • Domino’s Pizza
  • La Piadineria
  • La Piada Di Una Volta

Adesso che sai come funziona il franchising nella ristorazione… Sei pronto a partire! E non dimenticare di farti sentire, in caso di ricerca di personale o dubbi sulla corretta gestione delle risorse umane. Contattaci, non vediamo l’ora di conoscerti!

Ti è piaciuta la guida? Condividila!

Potrebbe interessarti...

Job on call, contratto a chiamata, contratto di lavoro intermittente: cambiano i nomi, ma non la sostanza. Cos’è questo contratto, a chi conviene e come strutturarlo? Rispondiamo in questa guida!
Leggi guida
Il tuo ristorante potrebbe rendere di più, se adottassi una strategia comunicativa diversa. Ma non è il momento di investire somme consistenti! Allora, come pubblicizzare un ristorante gratis?
Leggi guida
Il tuo ristorante ha ricevuto una recensione negativa - meritata o immeritata che sia - e non sai cosa fare per rispondere nel modo giusto? Leggi il nostro articolo e troviamo una strategia per te!
Leggi guida