Homepage>Guide per le aziende>Competenze & Gestione>Come fare marketing per un ristorante?
time6 minuti di lettura

Come fare marketing per un ristorante?

Non vedevi l’ora di conoscere il nostro punto di vista sulle strategie di marketing più efficaci per il tuo ristorante? Leggi questa guida, è fatta apposta per te!

marketing per un ristorante

Indice dei contenuti

Lo sappiamo. Sei arrivato fin qui perchè non vedevi l’ora di conoscere il nostro punto di vista sulle strategie di marketing più efficaci per rivoluzionare il tuo ristorante! Se vuoi dare una svolta alla tua attività continua a leggere questa guida, è stata scritta apposta per te!

Stare al passo con i tempi

Marketing di qua, marketing di là… Dobbiamo proprio dirlo, ormai in qualsiasi tipo di mercato si affronta questo tema! Ne parlano tutti, e magari in pochi sanno di cosa stiamo parlando. L’espressione marketing deriva dal verbo to market, e letteralmente significa rendere adatto per il mercato. Questo vuol dire che, a prescindere da cosa tu venda, che sia uno spazzolino innovativo o un vino locale prodotto dal tuo bisnonno, per far sì che questo funzioni necessita di essere adattato al contesto in cui lo stai proponendo.

Capirai bene che, se lavori o vuoi lavorare nel mondo della ristorazione, non puoi pensare di restare indietro. Il settore è competitivo, e il tuo locale potrebbe trovarsi esattamente di fianco ad un altro che propone lo stesso prodotto. A cosa ti serve quindi essere un espertone di marketing per ristoranti? Per rendere unica ed inimitabile la tua attività.

Parlando di strategie, si possono intraprendere diverse direzioni. Alcune, recentissime, derivano proprio dall’ innovazione digitale nel settore della ristorazione. Stiamo parlando di vero e proprio digital marketing per la ristorazione, e chi meglio di noi te lo può raccontare?

Social media marketing per ristoranti: perché iniziare

È vero, questa parola letta così potrebbe far paura e sembrare una cosa complicatissima. La verità è che ormai impensabile trascurare questo aspetto, in una realtà così orientata verso il 2.0. Se desideri lanciarti nel mondo della ristorazione è essenziale iniziare a intenderti di social media marketing, perché con ogni probabilità sarà la direzione più efficace verso cui orientarsi per promuovere la tua attività!

Ricordati sempre che decidere di dedicarsi alle attività di digital marketing non influisce negativamente sul modo personale di impostare la comunicazione del tuo locale, perché quella rimarrà sempre legata alla tua volontà e al messaggio che vuoi comunicare. Però, secondo noi, è importante considerare di intraprendere questa direzione e siamo sicuri che potresti solo trarne beneficio.

L’importanza della visibilità

La presenza sui social infatti è spesso considerata come la vetrina di un negozio. Anche se di fatto non vendi un prodotto ma offri un servizio, devi comunque pensare che in quel momento è come se stessi vendendo la tua attività e il tuo brand. Creare una pagina del tuo ristorante non solo ti permetterà di essere ricercabile, e quindi di farti conoscere a un sempre più alto numero di persone, ma anche per condividere video e foto di ciò che proponi, notizie imperdibili, sconti, promozioni e così via.

Ma non sarà sufficiente fare il compitino, creare il profilo e lasciarlo lì. Ti toccherà anche curarlo con continuità, perché ormai capita sempre più spesso che le persone giudichino un ristorante semplicemente da quello che vedono online. Ed è proprio sfruttando questo aspetto che potrai ricavare i maggiori benefici dall’attività di social media marketing.

Creare una rete di utenti affezionati

Quando non c’erano i social, le attività nel mondo della ristorazione per farsi conoscere potevano contare solo su un sistema di passaparola che potremmo definire offline, perché tutto avveniva senza sfruttare i mezzi di comunicazione che ormai siamo abituati ad utilizzare. Ovviamente, perché allora non esistevano!

Oggi fare passaparola è molto più facile, visto che online le informazioni circolano rapidissimamente. Siccome noi di Jobtech ci teniamo al digitale, ti consigliamo fortemente di approfittare dell’attività di social media marketing lavorando proprio per creare una solida rete di utenti.

Ti accorgerai che più impegno metti nella gestione di questo aspetto, più avrai un riscontro positivo da parte degli utenti, che faranno promozione e sponsorizzazione al posto tuo condividendo le foto della tua fantastica pizza ai loro amici e parenti!

I migliori social network su cui sbarcare

Arrivati questo punto siamo sicuri di averti convinto a creare l’account del tuo ristorante, vero? Quindi, se ti stai chiedendo quali sono i social giusti, ecco quelli che secondo noi sono i più adatti per portare online la tua attività.

Instagram

Probabilmente quello più utilizzato, permette di fare talmente tante cose che siamo stupiti anche noi! Non solo potrai condividere le foto dei tuoi piatti, della tua location, del tuo staff. Potrai anche utilizzare la funzione delle stories per registrare mini-video, annunci importanti, breaking news, promozioni. E offrire cene gratis a noi di Jobtech che ti stiamo consigliando di utilizzarlo!

Se sei un ristoratore ma nel tempo libero sei un po’ nerd, e sei interessato di digital marketing per la ristorazione, potrai anche usufruire dell’account commerciale per osservare dati statistici e anche aspetti interessanti sull'engagement della tua pagina. Figo, vero?

Facebook

Anche se ad oggi non è più così tanto utilizzato, permette di raggiungere quel target di utenti, magari di una diversa fascia d’età, che non possiede l’account di Instagram. Le funzioni sono praticamente le stesse di quest’ultimo, e la maggior parte dei contenuti che pubblichi su uno possono essere condivisi anche sull’altro. Quindi c’è solo di guadagnato!

Twitter

Storicamente non nasce come social network propriamente adatto a questo genere di contenuti, ma negli ultimi anni si è osservato un trend di crescita di ristoranti iscritti e quindi… perché non esserci anche tu! Anche in questo caso raggiungeresti un'altra fetta target di probabili utenti del tuo locale.

Ricordati che non è assolutamente essenziale, tanto meno produttivo, essere attivo su tutte le piattaforme. Resta una decisione a tua discrezione, considerando anche quanto tempo hai a disposizione durante la giornata per dedicarti alle attività di marketing per il tuo ristorante. Anche perchè insomma… qualcuno dovrà pur lavorare, no?

Fai parlare della tua attività

Farsi pubblicità è importantissimo quando apri un locale. Ti avevamo già parlato infatti, in una precedente guida, di come pubblicizzare un ristorante gratis sui social network e ora ci teniamo a ribadire questo aspetto! Non importa cosa devi fare per far sì che in città si parli solo del tuo ristorante: sii creativo e fallo. Ovviamente purché sia coerente con il messaggio che vuoi comunicare!

Predisponi un piano di comunicazione efficace online e offline e poi condividilo ovunque. Saper fare marketing significa soprattutto questo! Organizza eventi a tema ricorrenti, dedica sconti e promozioni ai tuoi clienti più affezionati, insomma inventati qualcosa che sia unico e che ti permetta di farti scegliere rispetto a qualsiasi altro locale che propone il tuo stesso tipo di cucina. Siamo sicuri che così non potrai mai cadere nella banalità!

Conoscevi la nostra realtà? Jobtech è una nuova agenzia per il lavoro 100% digitale che offre numerosi servizi rivolti alle aziende. Se sei interessato a uno di questi, contattaci. Non vediamo l’ora di discutere insieme delle tante proposte su misura per te!

Ti è piaciuta la guida? Condividila!

Potrebbe interessarti...

Cosa può fare un ristorante per emergere e farsi conoscere nel 2021? Scopriamolo insieme in questo articolo dedicato all'influencer marketing nel settore della ristorazione.
Leggi guida
Operi nella ristorazione e sei sprovvisto di organigramma? È il momento di rimediare, e noi vogliamo aiutarti: ecco una guida pensata per rispondere a questa esigenza, per piccoli ristoranti o catene!
Leggi guida
Il food cost - ma soprattutto il suo calcolo - è uno degli elementi più importanti per il bilancio di un’attività ristorativa. Andiamo più a fondo con la guida, per ripassare o scoprire l’argomento!
Leggi guida