Homepage>Blog>Lifestyle & Curiosità>L’importanza della passione per lavorare nella ristorazione
time4 minuti di lettura

L’importanza della passione per lavorare nella ristorazione

passione per la ristorazione

Indice dei contenuti

Tra le tue tante passioni c’è da sempre quella di lavorare nel mondo della ristorazione? Allora non abbiamo dubbi che questo articolo ti piacerà!

Già ti immaginiamo: da piccolo/a eri sempre ai fornelli a passare il sale alla mamma. E poi, appena qualche anno dopo, imparavi a preparare la pasta al sugo credendo di aver fatto il pasto del secolo. Scommettiamo anche che ti sei sempre offerto/a di apparecchiare e sparecchiare la tavola, per far felice tutti i tuoi parenti a Natale. Ci siamo sbagliati?

Insomma, quella per la ristorazione è una vera passione che, solitamente, nasce sin da bambini e che in qualche modo si fa sentire durante tutto il percorso di vita. In quel caso, tanta roba! Non tutti però hanno la “fortuna” di capire sin da subito quale sia il lavoro giusto per se stessi. Anzi, spesso è un processo che richiede più tempo e consapevolezza, in cui può capitare di sbagliare strada per poi ridirezionare il tiro verso quella giusta.

Quanto può incidere quindi una forte passione verso il settore se vuoi decidere di lavorare nel mondo della ristorazione?

Ascolta sempre la tua vocazione

Innanzitutto sappi che, come ogni mestiere al mondo, è validissimo e super rispettabile. Perché dobbiamo specificare questo aspetto? Perché purtroppo spesso c’è un forte pregiudizio verso chi decide di intraprendere questo percorso, soprattutto a livello scolastico. Quasi come se fosse un indirizzo di serie B. Assolutamente falso! Chi lo ha stabilito? Che tu voglia diventare uno chef, un cameriere, un hostess di sala, un capopartita… ascolta la tua vocazione e non dare retta a nient’altro.

Che ti piaccia o meno, dovrai lavorare per tutta la vita e crediamo fortemente che sia giusto fare il lavoro che più ti piace e per cui provi una forte passione. E non c’è cosa più bella e gratificante di finire ogni giorno il proprio turno lavorativo avendo fatto quello che sai fare meglio, e che non ti fa pesare la fatica che provi!

L’importanza di specializzarsi

Un po’ come tutte le passioni al mondo, è sempre necessario che si combinino con una buona dose di specializzazione. È assolutamente necessario infatti farsi coraggio e decidere per gli studi giusti. Solo così si sarà in grado di acquisire più skill tecniche e trasversali possibili, assolutamente essenziali in quanto quello della ristorazione è uno tra i settori più competitivi in assoluto!

Devi entrare nell’ottica che in questo mercato così ampio ci sono sempre molti candidati che potrebbero avere esattamente il tuo stesso curriculum. Per questo noi di Jobtech ti consigliamo, se rientra nelle tue possibilità, di riservare un'attenzione particolare verso la tua formazione. In questo modo, avrai più possibilità di essere selezionato tra altri che, come te, stanno cercando lavoro per la stessa posizione.

Un lavoro impegnativo…

Si sa, lavorare nel settore Ho.Re.Ca non è sempre una passeggiata. Turni lunghi e faticosi, clienti difficili ed esigenti, ritmi veramente frenetici soprattutto in funzione della natura del locale. Siamo sicuri che almeno una volta chi lavora nel mondo della ristorazione avrà pensato “ma chi me lo fa fare”? E chi siamo noi per biasimarli! Spesso, oltre alla passione, bisogna avere proprio una gran dose di pazienza. E quando non basta, imparare a gestire situazioni difficili può diventare la soluzione più giusta per sopravvivere ad una giornata storta.

…ma che dà tante soddisfazioni!

Però diciamocelo, quanto deve essere bello sapere che qualcuno ha apprezzato tantissimo il piatto che hai preparato? Oppure ricevere tanti “grazie” da parte di persone gentili, che ogni tanto per fortuna capitano, e che hanno apprezzato il tuo servizio? Sicuramente sono emozioni che possono ripagare tutto il lavoro e l’impegno che metti ogni giorno al servizio degli altri!

Offrire servizi alle persone

Quando si decide di fare questo mestiere solitamente è perché, oltre ovviamente a una grande passione per il settore, c’è dietro una forte propensione verso le persone, e più nello specifico, verso i clienti. La ristorazione stessa è fatta per essere offerta a qualcuno, per regalare un’esperienza completa su più fronti. Per questo motivo, solitamente chi lavora in un ristorante è ben consapevole di questo aspetto, e si impegna ogni giorno a rendere più felice ed appagante possibile la permanenza di ogni cliente. E tu, pensi di esserne in grado?

Hai appena finito di leggere questo articolo e pensi di essere abbastanza appassionato per cercare lavoro in questo mondo? Noi siamo super fieri di te! Non ti resta che leggere tutti i nostri annunci di lavoro nelle diverse province, e inviarci la tua candidatura. Non vediamo l’ora di conoscerti!

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Ci sono un sacco di nuove offerte di lavoro che ti stanno aspettando!

Email
Password
?La password deve avere almeno 8 caratteri
CAP in cui vivi
?Te lo chiediamo per mostrarti i lavori più vicini a te

Potrebbe interessarti...

Ne hai sentito parlare sul web, oppure hai letto il termine in qualche offerta di lavoro: se sei qui perché non sai cosa significa HACCP e vuoi scoprire il senso di questa sigla, è l’articolo giusto per te!

Che cos’è l’HACCP? Innanzitutto, l’acr

Leggi articolo

Quante volte ti sarà capitato, durante la tua esperienza lavorativa, di sentire la frase “il cliente ha sempre ragione”? E quante volte hai desiderato di poter perdere la calma durante una giornata interminabile, di fronte ad un cliente difficile

Leggi articolo

Il mondo della ristorazione, come quello dell’accoglienza, è stato quello sicuramente più provato e penalizzato dalla pandemia. Da marzo 2020 ha visto le proprie serrande abbassarsi e alzarsi incessantemente, con limitazioni inerenti al numero di

Leggi articolo